MUSEO H.R. GIGER – LA PERLA NERA DELLE ALPI

Hans Ruedi Giger nasce a Coira (Svizzera) il 5 febbraio 1940. Fin dalla tenera età sviluppa spiccate capacità artistiche, grazie alle quali Giger viene ingaggiato dall’entourage di Ridley Scott per mettere a punto la figura del mostro nel film Alien (1979). Lo xenomorfo gli frutta un premio Oscar e l’inizio di una costante ascesa nell’immaginario collettivo. Nel corso della sua vita (muore nel 2014) Giger svilupperà decine di idee e concept per l’industria cinematografica e musicale: nel 1998 sceglie di ubicare il proprio museo in un luogo inatteso, che solo apparentemente stride con le cupe visioni artistiche.

Continua a leggere “MUSEO H.R. GIGER – LA PERLA NERA DELLE ALPI”

FERNANDO MARTÍN PEÑA: IL RICERCATORE CHE RIPORTÒ ALLA LUCE “DER GOLEM”

Fernando Martín Peña  è critico, insegnante, ricercatore, collezionista e divulgatore oltre che un presentatore cinematografico e televisivo argentino. Nel 2008 ha trovato nel Pablo Ducrós Hicken Cinema Museum una copia in 16 mm del film Metropolis che, sebbene non presentasse il filmato completo, ne includeva la maggior parte, il che significava l’incorporazione di 26 minuti inediti dalla versione originaria del 1927. In questa sede Peña racconta il ritrovamento, nel 2017, di un rullo appartenente al film perduto Der Golem.

Continua a leggere “FERNANDO MARTÍN PEÑA: IL RICERCATORE CHE RIPORTÒ ALLA LUCE “DER GOLEM””

MOVIES & TELEVISION MEMORABILIA

La grande passione è il motore che ha spinto Paolo Prevosto a cimentarsi, nel corso degli anni, ad un esercizio di meticolosa ricerca, al fine di acquisire vere e proprie “reliquie” cinematografiche. Non un hobby, ma una vera e propria attività, fatta di attese, investimenti e ponderazione. Ora un libro raccoglie gli oggetti e i ricordi di un collezionista vero, che ha dedicato grande parte della propria vita alla “persistenza della memoria” nei confronti del mito cinematografico (e non solo). Continua a leggere “MOVIES & TELEVISION MEMORABILIA”

IL MOSTRO DELL’ASTRONAVE

Il film low budget che ha ispirato “Alien”.

Ci sono idee che danno origine a progetti davvero bizzarri: “Il Mostro dell’Astronave“, del 1958,  è uno di questi. Ma le buone idee rimangono ed ispirano le generazioni successive.

Un’astronave si dirige su Marte, con il compito di portare in salvo un equipaggio misteriosamente scomparso. All’arrivo, gli astronauti trovano un solo sopravvissuto, Edward Carruthers. i componenti della squadra di soccorso nutrono il sospetto che proprio Carruthers sia il responsabile della morte dei suoi compagni. Le cose iniziano a cambiare quando, una volta ripartiti dal pianeta rosso, gli astronauti scoprono di avere uno sgradito ospite alloggiato nella stiva. Continua a leggere “IL MOSTRO DELL’ASTRONAVE”

FREAKS: IL FILM MALEDETTO

“Non hanno chiesto loro di venire a questo mondo, eppure sono qui tra noi. Si riconoscono in un codice che nessuno ha mai scritto. Offendetene uno e si sentiranno offesi tutti.”

(“Freaks”, 1932)

Cult assoluto della Storia del Cinema, “Freaks” è forse il film maledetto per definizione. E’ il 1932, il regista Tod Browning è forte del successo riscosso dal suo “Dracula“, che ha lanciato il magnetico Bela Lugosi e creato il primo mostro classico di casa Universal. La malconcia Metro Goldwin Mayer sceglie lui per girare un film che la rilanci.

Continua a leggere “FREAKS: IL FILM MALEDETTO”

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑