Omaggio ad Angela Lansbury

Angela Lansbury è morta all’età di 96 anni.
Nata in Inghilterra e vissuta negli Stati Uniti, nel 2014 viene insignita dalla regina Elisabetta II del titolo di Dame Commander del Regno Unito, l’equivalente femminile del cavalierato maschile.


Tutti la ricordiamo per il personaggio di Jessica Fletcher, ovvero “La signora in giallo”, una scrittrice e detective dilettante che vive nella cittadina immaginaria di Cabot Cove (Maine).
Per dodici stagioni Angela Lansbury ha interpretato questo geniale personaggio: forse non tutti sanno che esiste anche un crossover de “La signora in giallo” e “Magnum P. I.”. Per due episodi, Jessica si trasferisce alle Hawaii per aiutare l’amico Thomas Magnum (Tom Selleck), accusato ingiustamente di un doppio omicidio.
Resta indimenticabile anche nei panni della scrittrice Salomè Otterbourne in “Assassinio sul Nilo” di Agatha Christie, accanto a Peter Ustinov, Mia Farrow e Maggie Smith.
Infine, per chi di noi è stato bambino negli anni Ottanta, un posto speciale nei nostri cuori sarà occupato da Eglantine Price, l’eccentrica signora inglese che, durante la seconda guerra mondiale, acquista per corrispondenza un corso per diventare strega salvo poi trovarsi coinvolta in mille avventure insieme a un mago ciarlatano e tre fratellini.
È il 1971 e la pellicola è “Pomi d’ottone e manici di scopa”, un film prodotto dalla Disney con la cosiddetta tecnica mista (attori veri insieme a cartoni animati).

Scritto da Sabrina Filipuzzi

I commenti sono chiusi.

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: