APOCALYPSE NOW – WAGNER E LA SCENA CULT DEGLI ELICOTTERI

La scena cult di Apocalypse Now, dai cavalli alati di Wagner agli elicotteri di Coppola.

Per l’umanoide David, unico superstite della nave scientifica Prometheus (2012) e vero protagonista di Alien: Covenant (2017), la convinzione di essere demiurgo e creatore di una perfetta razza aliena trova espressione nel brano L’Entrata degli dei nel Valhalla, facente parte del dramma L’Oro del Reno. Il grande compositore Richard Wagner non sarebbe certo rimasto indifferente nell’assistere alla scena madre di Apocalypse Now, pellicola del 1979 diretta da Francis Ford Coppola che racconta la Guerra del Vietnam attraverso una libera interpretazione del racconto Cuore di Tenebra, scritto da Joseph Conrad al volgere del diciannovesimo secolo.

La sequenza più rappresentativa del film descrive l’avanzare di uno stormo di elicotteri da guerra che si stagliano nel placido cielo del mattino. Sotto il comando dell’eccentrico tenente colonnello Bill Kilgore (Robert Duvall) la squadriglia bombarda un villaggio vietcong sulla costa: poco prima, lo stesso Kilgore ordina di trasmettere le musiche di Wagner ad alto volume per intimidire gli abitanti. La Cavalcata delle Valchirie scandisce così una delle scene più spettacolari e famose nella storia del cinema.

Intorno alla metà del 1800 Richard Wagner scrive il suo secondo dramma, suddiviso in tre atti ed intitolato La Valchiria. All’inizio del terzo atto entrano in scena nove valchirie, esseri femminili sovrannaturali che nella mitologia nordica decidono la sorte dei combattenti caduti in battaglia. Nella tradizione, la figura della valchiria appare a dorso di un cavallo alato, volando sui campi di battaglia e scegliendo chi, tra i morti, merita il Valhalla, luogo in cui dimorerà chi è deceduto gloriosamente. Wagner descrive le valchirie con una musica dall’incedere eroico, a tratti furioso.

Il brano viene già utilizzato nelle originarie rappresentazioni del film Nascita di una Nazione (1915) e commenta l’arrivo degli adepti del Klu Klux Klan, decisi a vendicare la morte di una giovane fanciulla ad opera di un afroamericano . Nel 1979 La Cavalcata delle Valchirie si sposa alle immagini di Apocalypse Now in modo magnifico: i destrieri alati divengono elicotteri stipati di soldati che decretano il destino degli abitanti di un tranquillo ed ignaro villaggio. La figura del cavallo viene ridotta a stilizzazione sull’insegna della Prima Divisione di Cavalleria, apposta sulle lamiere opache degli aeromobili militari.

I commenti sono chiusi.

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: